Biscotti di Natale al vino rosso e cannella

Ecco, una bella ricetta per Natale: i biscotti al vino rosso e cannella! Si preparano facilmente e sono buonissimi. Sono perfetti per le feste, da offrire anche insieme ai liquori….

Ecco, una bella ricetta per Natale: i biscotti al vino rosso e cannella! Si preparano facilmente e sono buonissimi. Sono perfetti per le feste, da offrire anche insieme ai liquori.

Come preparare i biscotti al vino rosso e cannella

I biscotti al vino rosso e cannella si realizzano velocemente e senza troppa fatica. L’importante è utilizzare un vino di buona qualità.

  • 50 kg di farina
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di vino rosso
  • 200 g di olio di semi di arachide
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Cannella a piacere (circa 1 cucchiaino andrà bene)
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

  1. Unite su un piano di lavoro tutte le polveri, ovvero farina, zucchero, cannella, lievito e sale.
  2. Aggiungete il vino rosso poco alla volta e iniziate ad amalgamare.
  3. Versate poi pian piano l’olio continuando a impastare fino ad ottenere un composto morbido e lavorabile.
  4. Lasciate riposare il panetto ottenuto nella pellicola per 30-40 minuti.
  5. Stendete l’impasto ad uno spessore di 3-4 mm , 5 al massimo perché un po’ cresceranno, dandogli la forma che più vi piace.
  6. Trasferite su una teglia coperta di carta forno e fate cuocere per circa 5-6 minuti a 170° (mi raccomando, controllate sempre perché ogni forno funziona a modo proprio, magari ne assaggiate uno prima, che sacrificio!).
  7. Una volta raffreddati potrete decorarli con la glassa o la ghiaccia reale o semplicemente cospargerli di zucchero a velo, saranno comunque buonissimi!

Questa ricetta dei biscotti di Natale al vino rosso e cannella si presta bene anche per essere realizzata dando ai biscotti la forma di tarallini, come quelli che si fanno in Puglia, ricordatevi solo di cospargerli di zucchero semolato prima di infornarli.

Ps. vi consiglio di usare un buon Primitivo o una Cagnina… vedrete che profumo!