Brioche al profumo di Passito di Pantelleria per iniziare bene la giornata!

La ricetta della brioche aromatizzata al vino Passito di Pantelleria.

La brioche è un classico dolce da colazione, ma aromatizzato al Passito di Pantelleria acquista un profumo e un sapore decisamente nuovi. Potrai abbinarlo con della marmellata di albicocche, ma con la crema di mandorle è la fine del mondo…

Come fare la brioche al Passito di Pantelleria

Per realizzare questa ricetta ti consiglio di usare un vino di buona qualità. Se non trovi il Passito di Pantelleria potrai usare qualunque altro vino passito. Lo stampo che dovrai usare è quello per plumcake.

Ingredienti

  • 400 g di farina 0
  • 100 g di latte
  • 1 bicchiere da caffè di Passito di Pantelleria
  • 2,5 g di lievito secco (o 7 g di lievito fresco)
  • 60 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 70 g di burro a temperatura amb.
  • 1 tuorlo e 2 cucchiai di latte per spennellare

Procedimento

  1. In una ciotola ampia metti il lievito, aggiungi il latte a temperatura ambiente, il Passito di Pantelleria e lo zucchero. Mescola bene con un cucchiaio.
  2. Aggiungi le uova, la vanillina e la scorza del limone, e sbatti il tutto con una forchetta.
  3. Unisci la farina setacciata e inizia a impastare all’interno della ciotola stessa, prima con un mestolo poi con le mani.
  4. Quando l’impasto ha preso forma aggiungi il burro tagliato a pezzetti, facendolo assorbire bene. Il composto sarà morbido e appiccicoso.
  5. Trasferisci sul piano di lavoro leggermente infarinato e dai qualche giro di pieghe.
  6. Adagia il panetto ottenuto in una terrina precedentemente imburrata, coprilo e fai lievitare in forno spento per 3-4 ore (fino al raddoppio).
  7. Riprendi l’impasto e sul piano leggermente infarinato, ricava tre palline.
  8. Sistema le palline nello stampo precedentemente imburrato e infarinato, copri e fai lievitare ancora per un’ora, nel forno spento.
  9. Spennella sulla superficie il tuorlo sbattuto con il latte e fai cuocere, in forno preriscaldato statico a 180°C per 15-20 minuti.