Cantina Conti Zecca

Intervista alla Cantina Conti Zecca a Leverano, in provincia di Lecce

Intervista alla Cantina Conti Zecca a Leverano, in provincia di Lecce.

Una delle aziende vitivinicole più importanti del Salento e della Puglia

Oggi siamo nel cuore del Salento, a Leverano, dove si trova la Cantina Conti Zecca, una delle realtà vitivinicole più storiche del Sud Italia.

La Cantina – come ci racconta Clemente Zecca, insieme a suo padre Mario e agli zii Alcibiade, Francesco e Luciano – è stata costruita nel 1935, ma la nostra famiglia è impegnata nel settore agricolo da cinque secoli, da quando i nostri antenati decisero di trasferirsi da Napoli nelle fertili terre del Salento. Lo stabilimento vinicolo è stato fondato dal mio bisnonno e dopo vari ammodernamenti promossi da lui e dal figlio, cioè mio nonno, negli anni ’90 le redini dell’azienda sono passate a mio padre e i miei zii, che io affianco da un paio di anni. La storia di Conti Zecca è una storia di famiglia che si lega inevitabilmente alla storia del territorio. Cerchiamo di rispettare le tradizioni e il lavoro di chi ci ha preceduto ma con lo sguardo sempre rivolto al futuro e un’attenzione particolare all’ambiente e alla sua salvaguardia”. 

L’Azienda coltiva principalmente vitigni autoctoni salentini come Negroamaro, Primitivo, Malvasia e Moscato. La produzione comprende sia linee base destinate alla Grande Distribuzione, sia vini di fascia alta per la ristorazione e le enoteche. Il filo rosso che unisce le varie linee è in primis la qualità elevata. Tutti i vini sono lo specchio del territorio di provenienza, ognuno con le sue caratteristiche ben definite.

Come ci spiega Clemente: “All’interno delle nostre tenute, che si estendono per oltre 300 ettari, abbiamo individuato dei piccoli appezzamenti, veri e propri cru, le cui uve, per alcune peculiarità, sono adatte a dare vita a vini dalle spiccate caratteristiche organolettiche. Un terreno, infatti, può essere completamente diverso da un altro terreno a pochi chilometri di distanza e questo influisce sulle proprietà del vino. Con cinque secoli di storia alle spalle, la nostra cantina è custode e fedele interprete dello spirito del luogo proprio attraverso i nostri vini. Con essi, raccontiamo di noi ma anche del nostro Salento. Infatti, nella nostra comunicazione, oltre a parlare dei prodotti, ci teniamo a promuovere tutto ciò che di bello e buono offre il nostro territorio, dalla gastronomia, all’arte, alle bellezze naturali”.

Se il loro vino di punta (Nero) fosse una persona, Clemente non ha dubbi, sarebbe elegante, dinamico, con un carattere forte, generoso e anche molto intrigante… Non per niente è il vino che ha fatto conoscere la Cantina Conti Zecca anche al di fuori dei confini nazionali!

Grazie alla Cantina Conti Zecca per questa bella chiacchierata!

Ecco, la degustazione del nostro Sommelier del Liranu Negramaro Riserva Dop Conti Zecca