Ha colpito tutta l’Italia e ha spennellato di bianco case vicoli e palazzi, come avrebbe detto “il Cocciantone” (cit.), ma qui a casa Vinabile non abbiamo paura di Burian e insieme al vin brulè lo affrontiamo a calici alti e tazze traboccanti di decotto al vino rosso, una ricetta facilissima che vi scalderà questo gelido weekend.

Le proprietà dei decotti sono molteplici, ce lo insegnano tutte le nonne, questo in particolare, oltre a godere di tutti gli effetti benefici del vino rosso, possiede anche tutti quelli della cannella e del miele. La cannella controlla i livelli di glucosio nel sangue, è un antinfiammatorio, rilassa la muscolatura ed è un super antiossidante, accoppiata al miele, che è un antibiotico naturale, un regolatore dell’intestino, energizza, sfiamma e coadiuva il corretto funzionamento dell’apparato digerente, diventa una sorta di spezia dai super poteri.

Ma soprattutto, fidatevi, questo decotto è davvero buonissimo e scalda mente, anima e corpo. Magari seduti davanti al camino.

Decotto al vino rosso: ingredienti

  • 1 bottiglia di vino rosso
  • cannella a piacere
  • miele a piacere

Decotto al vino rosso: preparazione

  1. Versate in una pentola il vino rosso, aggiungete la cannella e portatelo a ebollizione
  2. Lasciatelo bollire fino a che non si dimezza
  3. Spegnete il fuoco e aggiungete un po’ di miele per dolcificare
  4. Versate in tazza

Avete visto quanto è semplice?

Per godere al massimo di questa piccola coccola profumata, qui che siamo tutti golosi, vi consigliamo di abbinare i biscotti al vino rosso. Ok, è una ricetta natalizia, ma se guardate fuori dalla finestra non troverete nessuna differenza e se siete molto fortunati potrebbe arrivare anche Babbo Natale. E no, non sono le visioni da vino rosso!

Buon Nat… Buon weekend, ragazzi, e mandateci le foto delle vostre tazze più colorate traboccanti di decotto.

Let is snow! Let is snow! Let is snow!