Franciacorta Brolo dei Cavalieri al Supermercato

Degustazione Franciacorta Brolo dei Cavalieri al Supermercato

Uno Champagne italiano al Lidl

Galvanizzato dalla favorevole esperienza con il Comte de Senneval (lo Champagne economico in vendita da Lidl) ho deciso di fiondarmi anche sulla contro-proposta italiana: il Franciacorta Brolo dei Cavalieri.

Prodotto dalla Società Agricola Catturich, una delle realtà con il maggior numero di ettari vitati della Franciacorta, imbottigliato per conto di Lidl e in vendita al prezzo di 8 euro.

Franciacorta è una delle denominazioni d’eccellenza italiana, prodotta nella provincia di Brescia in zona Lago di Iseo. È stata la prima denominazione italiana ad ottenere la Docg per uno spumante metodo classico ed è una delle dieci denominazioni europee (insieme anche a Champagne e Cava) ad avere la facoltà di non riportare in etichetta la denominazione di origine (basta il nome a identificare il tipo di vino, la zona di produzione e il metodo di produzione). Questo è solo per dire quanto sia importante la denominazione Franciacorta.

Franciacorta Brolo dei Cavalieri, caratteristiche e degustazione

Chardonnay in purezza, maturato sui lieviti per almeno 24 mesi. Si tratta di un Sans Année (quindi vuol dire che è prodotto con vini non di un’unica annata) con anno di sboccatura indicato in etichetta 2020.

Alla vista si presenta con un colore giallo paglierino luminoso dai riflessi dorati. Mi sorprende – e non poco – il perlage veramente spinto con una persistenza veramente notevole.

Al naso esprime buona intensità e buona eleganza. Emergono da subito i tipici sentori della spumantistica metodo classico: crosta di pane, lievito, frutta a guscio il tutto arricchito da un bouquet di fiori appassiti, ricordi fruttati maturi (con richiami di pera e mela) e un accenno agrumato.

In bocca ha un ingresso corposo e morbido. L’acidità risulta tuttavia un pochino spenta e percepisco un ritorno abbastanza importante del residuo zuccherino. Rimane invece setoso e piacevole il perlage.

In retrolfattiva non perde di intensità ed eleganza e riporta anche fedelmente gli aromi già percepiti al naso. Finale persistente e piacevolmente amarognolo.

Franciacorta Brolo dei Cavalieri, considerazioni finali

Un vino che a mio avviso è stato studiato e prodotto per accontentare i palati meno esigenti, pecca forse un po’ di personalità.

Temperatura di servizio 6-8 °C in calici flute. Per l’abbinamento accompagna tutto il pasto a partire dall’aperitivo e proseguendo con antipasti di mare o di terra, un primo di pesce come ad esempio spaghettata ai frutti di mare e chiudendo con un branzino al sale.

Consigliato? Si per i palati meno esigenti. Prezzo: 7,99 € – Lidl.