Vino nobile di Montepulciano Lidl

Degustazione Vino Nobile di Montepulciano Docg al supermercato

Il Vino Nobile di Montepulciano di Lidl

Ne avevo sentito parlare ed ero curioso di provarlo inoltre, detto tra noi, mi piace mettere alla prova le recensioni delle varie guide e devo ammettere che mi hanno molto incuriosito i 90 punti riportati sulla sommità dell’etichetta. Peccato però che quando ho cercato la guida su web, non è emerso alcun risultato… Avrò sbagliato io la ricerca…

Ecco quindi la mia degustazione della settimana relativa al Vino Nobile di Montepulciano Docg di Lidl, vendemmia 2016.

Vino Nobile di Montepulciano Docg di Lidl, una denominazione ma pochi dettagli

Non mi è stato possibile risalire alle uve che compongono questo Vino Nobile di Montepulciano e, come accade in queste, situazioni mi rifaccio al disciplinare di produzione che prevede Sangiovese (in loco Prugnolo Gentile) minimo 70% con a saldo altri vitigni a bacca rossa o anche bianca (questi ultimi ammessi per un massimo del 10%).

Riportato invece sul retroetichetta (scritto in tutte le lingue del mondo) il periodo di maturazione di 24 mesi totali di cui 18 in botti di rovere.

Vino Nobile di Montepulciano Lidl 2016, degustazione

Alla vista si presenta con un’etichetta molto bella e colore rosso rubino con unghia e riflessi più granati.

Al naso non ha particolare intensità ma si esprime con buona eleganza. Percepisco da subito richiami di fiori appassiti seguiti da note fruttate mature di prugna e ciliegia. Ecco poi la spezia, ritorni di sottobosco, cuoio e concia (a conferma di un vino che ha fatto passaggio in legno e che ormai si entra nei suoi 5 anni di età) e un lieve ritorno balsamico.

In bocca ha un sorso piuttosto snello e fluido, la componente principale è il tannino, piuttosto spinto ma non esuberante e che rimane comunque piacevole.

In retrolfattiva non acquista in termini di intensità e riporta quanto già avvertito al naso: fiori appassiti, frutta matura e spezia. Finale di bocca discretamente persistente e appena amaro.

Vino Nobile di Montepulciano Lidl 2016, considerazioni finali

Vino ben fatto, senza difetti o problemi ma che ahimè non lascia il segno. Un vino, insomma, senza infamia ne lode.

In abbinamento accompagna preparazioni a piatti di carne senza apportare grandi stravolgimenti, lo vedrei bene su carni grasse come ad esempio maiale alla piastra o tagli di manzo piuttosto grassi. Come primi piatti tortelli o ravioli in brodo, per secondo un bollito o tagliata di reale.

Temperatura di servizio 14-16 °C, calice da rosso di media struttura o ballon.

Consigliato? Ni. Prezzo 6,00 € – Lidl