venerdì, Marzo 1, 2024
HomeNewsMasterChef Italia: scintille in cucina, Bruno Barbieri mette alla prova gli aspiranti...

MasterChef Italia: scintille in cucina, Bruno Barbieri mette alla prova gli aspiranti chef

Nella recente puntata di MasterChef Italia, trasmessa giovedì 1 febbraio su Sky Uno e in streaming su Now TV, l’atmosfera in cucina si è surriscaldata mentre gli aspiranti chef affrontavano sfide sempre più impegnative. La serata ha visto Michela conquistare l’ultima Golden Pin, ma anche l’eliminazione di Marcus per un rognone bruciato.

Mystery Box e Invention Test: creatività e scintille

La Mystery Box dell’1 febbraio ha presentato agli chef aspiranti ingredienti colorati per creare piatti sorprendenti e fantasiosi. L’inizio della prova è stato caratterizzato da momenti divertenti, con Settimino che ha confuso Bangkok con Van Gogh. La tensione è salita quando Kassandra e Michela sono entrate in collisione, mostrando un lato più acceso della competizione.

Michela, elogiata per la sua creatività e presentazione, ha ottenuto la Golden Pin, diventando l’unica concorrente con due spille d’oro. Tuttavia, l’arduo Invention Test, guidato dallo chef Pierluigi Roscioli, ha portato nuove sfide.

Eleonora trionfa nell’Invention Test

L’Invention Test, che si è svolto per un’intera notte, ha visto Eleonora emergere vincitrice con una pizza creativa. La sfida ha portato tensioni, con concorrenti come Niccolò ammettendo di apprezzare picchiare l’impasto. Sara, capitanando la squadra rossa, ha portato la sua brigata alla vittoria, mentre la squadra blu ha dovuto affrontare il Pressure Test.

Bruno Barbieri: scintille e pressione nel Pressure Test

Nel Pressure Test, l’atmosfera è diventata incandescente. Bruno Barbieri ha interrogato Michela sulla prestazione della squadra blu, portando tensioni già palpabili. Gli chef sono stati sfidati a migliorare un piatto a partire da una recensione negativa, creando versioni superiori di un piatto a base di rognone.

Deborah ha affrontato la pressione con emozione, cercando di dimostrare il suo impegno nonostante le difficoltà. Eleonora è stata consigliata da Cannavacciuolo di sfogarsi urlando prima di andare a letto per scaricare la tensione.

Addio a Markus, ma novità felice in arrivo

Il Pressure Test ha portato all’eliminazione di Markus, il cui rognone bruciato è costato la permanenza nel programma. Tuttavia, nel momento dei saluti, Markus ha annunciato la lieta notizia della sua futura paternità, suscitando applausi e congratulazioni.

Bruno Barbieri: la prova esterna e le nuove tensioni

La prova esterna si è svolta nella suggestiva Val Di Chiana con l’ospite stellato Errico Recanati. Gli chef hanno affrontato la sfida di cucinare un intero menù gourmet alla brace, con particolare attenzione alla cottura del pollo da lontano. Eleonora, vincitrice dell’Invention Test, ha guidato la brigata blu alla scelta del grembiule blu e dei membri della sua squadra.

Durante la sfida, la rivalità tra le due squadre è esplosa, con Antonio che provocava la brigata rossa e Kassandra rispondendo con un acceso scambio di parole con Michela. Bruno Barbieri ha sottolineato la necessità di contare correttamente i piatti, esprimendo la sua frustrazione con un commento tagliente: “Qui bisogna rimandarli tutti alle elementari, anzi all’asilo”.

Il Pressure Test e l’eliminazione di Markus

Tornati in cucina, la squadra blu ha affrontato il Pressure Test, un compito delicato che ha portato all’eliminazione di Markus. Barbieri ha stimolato la discussione chiedendo a Michela il motivo della difficoltà della squadra blu. La concorrente ha suggerito che forse mancava energia nel cucinare per i commensali, scatenando reazioni alterate da parte di Antonio e Deborah.

In conclusione, la puntata di MasterChef Italia ha regalato emozioni, scintille e una prova esterna culinaria nella pittoresca Val Di Chiana. Gli chef aspiranti si sono cimentati in sfide sempre più impegnative, dimostrando creatività e resistenza in cucina. La prossima puntata promette ancora più sorprese e confronti intensi tra gli aspiranti chef, mantenendo alta la tensione e l’interesse del pubblico.

RELATED ARTICLES

ULTIMI ARTICOLI