mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeNewsOlio extravergine biologico: Sting ne produce uno tra i più cari del...

Olio extravergine biologico: Sting ne produce uno tra i più cari del mondo! Ecco quanto costa

Sting, il celebre musicista britannico, non solo ha trovato ispirazione nelle note, ma anche nei frutteti della Toscana. La sua tenuta nei terreni della Maremma nasconde un segreto prezioso: un olio extravergine d’oliva pluripremiato, degno di un’ode culinaria. Ma quanto vale questa preziosa bottiglia?

Innumerevoli celebrità hanno ceduto all’incanto dell’Italia, ma Sting è andato oltre. Ha scelto la Maremma come suo rifugio e il palcoscenico per una nuova sinfonia culinaria. Non contento di creare un’accogliente osteria in mezzo al verde, ha preso le redini dei campi e ha fatto nascere un vino di raffinato pregio. Ma non è tutto: l’olio extravergine d’oliva ha anche fatto il suo debutto, portando in tavola un nuovo concerto di sapori.

Tra olio extravergine e vino: le colline di Sting

Nel cuore del Palagio, le radici del celebre vino prendono vita. La tenuta si estende tra uliveti e vigneti, una scenografia naturale per giorni di puro relax. E nel mezzo di questa idillio, l’olio extravergine d’oliva, nobile compagno del vino, cresce rigoglioso tra le fronde degli ulivi.

Le mire di Sting e Trudie non si limitano alle note musicali. La loro passione per la Maremma e la Toscana li ha spinti a creare un piccolo impero gastronomico, con il vino e l’olio extravergine d’oliva come protagonisti. Il loro impegno è palpabile, alimentato dall’amore per questa terra incontaminata e generosa.

L’olio che sgorga dalla tenuta di Sting è il frutto degli ulivi più pregiati, raccolti a mano come tradizione vuole. La spremitura a freddo ne estrae il meglio, mantenendo intatta l’essenza. Questo elisir verde ha guadagnato le Tre Foglie del gambero Rosso, un riconoscimento riservato all’eccellenza. Ma quanto costa questo liquido oro?

Un olio da quasi 60 euro al litro

Pare proprio che la celebrità abbia saputo sfruttare al meglio tutte le eccellenze del territorio. Tra arte e cucina in conclusione, Sting sa regalare al pubblico non poche soddisfazioni! Se i suoi tour mondiali sicuramente gli fruttano un bel bottino, grazie al suo Palagio il portafogli si gonfia ancora di un po’: pensate infatti che il prezzo della varietà top è di circa 54 euro al litro!

Le bottiglie da mezzo litro variano tra i 21 e i 27 euro, mentre quelle da 250 ml sono disponibili a circa 18 euro. Un prezzo giustificato dalla qualità straordinaria di questo olio extravergine d’oliva. L’investimento in una bottiglia di Sting è un viaggio enogastronomico nel cuore della Toscana, un’esperienza culinaria da assaporare con ogni goccia. Sting ha fatto della sua passione per la musica una sinfonia culinaria, regalando al mondo un’opera d’arte gastronomica nel suo olio extravergine.

RELATED ARTICLES

ULTIMI ARTICOLI