Recioto della Valpolicella prezzo abbinamenti caratteristiche

Recioto della Valpolicella, prezzo e abbinamenti

Il Recioto della Valpolicella è un vino rosso passito e condivide con l’Amarone la stessa zona di produzione: la Valpolicella, in Veneto. È tra i vini più antichi d’Italia, risalente…

Il Recioto della Valpolicella è un vino rosso passito e condivide con l’Amarone la stessa zona di produzione: la Valpolicella, in Veneto. È tra i vini più antichi d’Italia, risalente addirittura al periodo romano. Il suo nome deriva dalla voce dialettale “recia”, orecchio. I grappoli dell’uva utilizzata (Corvina), hanno la caratteristica di avere due ali, che sono anche la parte più matura e ricca di zucchero.

Recioto della Valpolicella, caratteristiche

I vigneti che servono per la produzione del Recioto si trovano nel cuore della Valpolicella Classica, tra le colline di Negrar, su terrazzamenti a secco. Il Recioto è un vino rosso passito di grande struttura, dolce e morbido al palato. Si presenta di colore rosso rubino intenso e cupo, tendente al granato. Il profumo è decisamente complesso e ricco, che richiama soprattutto i frutti a bacca nera e rossa (more, prugne, amarene). Si percepiscono anche note floreali di violetta. L’affinamento in botte o barrique aggiunge qualità aromatiche al vino, arricchendolo di profumi terziari che ricordano il cioccolato, il tabacco, la cannella, la vaniglia e i sentori balsamici di mentolo ed eucalipto.

Recioto della Valpolicella, prezzo

Il prezzo medio del Recioto della Valpolicella è di 15-30 euro, ma può costare anche oltre 50 euro.

Recioto della Valpolicella, abbinamenti

Il Recioto va aperto almeno un’ora prima della degustazione e deve essere servito abbastanza fresco, a una temperatura di servizio intorno ai 15°C. Per la degustazione si utilizza il calice da dessert, a stelo lungo. Per saperne di più sui bicchieri da vino, trovate una piccola guida qui. Questo vino è adatto per accompagnare dolci a base di cioccolato, dolci a pasta secca, e si abbina anche alle crostate di frutta rossa, i dolci speziati e la frutta candita.