Un sorbetto fresco per combattere con dolcezza la calura estiva!

Il sorbetto alla ciliegia e Zinfandel è un dessert fresco, leggero e originale, con il quale stupire gli amici. È perfetto come dopo pasto e metterà tutti d’accordo! Lo Zinfandel è un vino californiano, ma racchiude in sé anche un pizzico d’Italia e di Croazia. Secondo le più recenti analisi, infatti, è identico al Primitivo pugliese, ma le origini sarebbero croate. In ogni caso, questo vino è piacevolissimo!

Come preparare il sorbetto alla ciliegia e Zinfandel

Ingredienti

  • 500 g di succo di frutta di ciliegia
  • 100 g di Zinfandel
  • 300 g zucchero

Procedimento

  1. In una casseruola fai sciogliere a freddo lo zucchero in un bicchiere d’acqua e porta a ebollizione, finché non ottieni uno sciroppo denso.
  2. Fai intiepidire e unisci il succo di ciliegia e lo Zinfandel.
  3. Mescola bene e trasferisci il composto in un recipiente d’acciaio.
  4. Metti in freezer e quando il composto si sarà leggermente addensato (dopo circa 2 ore) dai una mescolata con i rebbi della forchetta o un minipimer per rompere i cristalli di ghiaccio.
  5. Dovrai ripetere questa operazione per 5-6 volte dopo ogni mezz’ora.

In questo modo il sorbetto resterà morbido e non indurirà! Se ti piacciono i dessert freschi, ti consiglio di provare il sorbetto al melone e salsa al Passito di Pantelleria.