domenica, Aprile 21, 2024
HomeNewsSugo al Ketchup: cosa ne pensano gli italiani? Ecco quando trovarlo nei...

Sugo al Ketchup: cosa ne pensano gli italiani? Ecco quando trovarlo nei supermercati

Heinz, l’azienda di fama mondiale per i suoi prodotti legati al ketchup, ha compiuto un atto audace: ha lanciato un sugo al ketchup. Un’idea che, a prima vista, potrebbe sembrare un tocco di pazzia nell’affascinante mondo enogastronomico. Ma quando si tratta di sperimentazione culinaria, Heinz ha dimostrato di non temere la sfida. Dopo aver presentato questa novità, la società ha voluto sapere cosa ne pensassero gli inglesi.

Ma poi, in un colpo di genio, hanno deciso di rivolgersi agli italiani. E come avrebbero potuto resistere? Noi italiani siamo noti per la nostra passione per il cibo, e siamo pronti a condividere il nostro sapere culinario con il mondo intero.

Heinz e il sugo alla pasta che non piace neanche agli inglesi

Partiamo dalla premessa: Heinz, per una ragione che forse solo il marketing conosce, ha deciso di realizzare un sugo al ketchup. Questo nuovo prodotto, noto come “Tomato Ketchup Pasta Sauce” contiene il 84% di passata di pomodoro, il 10% di ketchup e una miscela di altri ingredienti come aceto, olio d’oliva, erbe e spezie. Heinz sostiene che questa combinazione doni al sugo il sapore del ketchup, ma con un tocco che si sposa perfettamente con la pasta.

Caio Fontenele di Heinz ha dichiarato che l’azienda crede che sia semplicemente delizioso. Ebbene, in effetti, in Italia ci sono chi mette il ketchup sulla pasta, quindi non siamo qui per fare i giudici. Ciascuno mangia la pasta come preferisce, e questa è una delle bellezze della cucina italiana.

Sugo al Ketchup Heinz

Tuttavia, il sugo al ketchup non è stato accolto calorosamente ovunque. Un sondaggio condotto da Heinz su 2.000 consumatori britannici ha rivelato che il 59% dei partecipanti ritiene “inaccettabile” mettere il ketchup sulla pasta. E se gli inglesi la pensano così, cosa potrebbero dire gli italiani? Ma facciamo un passo alla volta.

I risultati dei sondaggi sul sugo al ketchup

Il 24% dei partecipanti, tuttavia, ha espresso un parere favorevole sulla salsa al ketchup. Tra questi, spiccano soprattutto i giovani tra i 18 e i 34 anni. Il 29% ha ammesso di aver già provato a mettere ketchup sulla pasta, l’11% lo fa occasionalmente e l’8% lo utilizza regolarmente. In altre parole, Heinz ha creato un sugo al ketchup per soddisfare il 25% dei suoi clienti.

Ma la storia non finisce qui. In vista del World Pasta Day e consapevoli di quanto gli italiani siano esigenti in materia di pasta, Heinz ha deciso di chiedere direttamente agli italiani cosa ne pensassero. A Milano, è comparsa una gigantesca pubblicità che invita gli italiani a esprimere le proprie opinioni, con un numero di telefono gratuito dedicato.

Il commento degli Italiani

Gli italiani non si sono fatti pregare. Hanno letteralmente intasato le linee telefoniche. Certo, il fatto che il numero fosse gratuito potrebbe aver influito, ma molti concittadini hanno voluto condividere il loro punto di vista. Alcuni si sono limitati a un eloquente “No comment,” mentre altri hanno espresso dubbi e, forse, disgusto. Ma c’è anche chi ha voluto indirizzare Heinz sulla strada giusta, spiegando loro nei dettagli come preparare un autentico sugo fatto in casa.

RELATED ARTICLES

ULTIMI ARTICOLI