Torta di mele

La torta di mele al vino Passito, buonissima e facile da fare

La torta di mele al vino Passito di Pantelleria è una festa per le papille gustative, ma anche per gli occhi e direi persino per il naso. Un’esperienza assolutamente sinestetica!…

La torta di mele al vino Passito di Pantelleria è una festa per le papille gustative, ma anche per gli occhi e direi persino per il naso. Un’esperienza assolutamente sinestetica! Tutti ai fornelli di combattimento…

Come fare la torta di mele al vino Passito

La torta di mele al vino Passito è molto semplice da realizzare. Ti servirà uno stampo a cerniera da 24 cm e dell’ottimo Passito, è chiaro!

Ingredienti

  • 300 g di mele (pulite)
  • 80 g di zucchero di canna
  • 20 g di uvetta sotto spirito
  • 60 g di farina
  • 1 uovo
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Un pizzico di cannella
  • Buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 1 tazzina da caffè di vino Passito di Pantelleria o Zibibbo

Preparazione

    1. Accendi il forno (statico) e regola la temperatura a 180°C. Intanto sbuccia le mele e tagliale a fettine non troppo sottili.
    2. Falle cuocere in padella insieme all’uvetta, 30 g di zucchero, un pizzico di cannella e il vino Passito di Pantelleria.
    3. In una ciotola lavora a spuma il burro con lo zucchero restante e incorpora l’uovo. Infine aggiungi la farina con il lievito e la buccia di limone grattugiata.
    4. Cospargi lo stampo con abbondante burro e farina e disponi sul fondo le mele, poi l’impasto, che risulterà piuttosto molle (se non lo fosse aggiungi acqua minerale o latte q.b.).
    5. Livella con la spatola e inforna per 30 minuti (controlla con lo stecchino).
    6. Una volta che la torta si è raffreddata, cospargi di zucchero a velo.

Buon appetito!