Vinitaly 2020 annullato, le date per il 2021

Il salone del Vino è stato rinviato all’anno prossimo

Non è bastato il rinvio del Vinitaly 2020 a giugno. A causa del Covid-19, infatti, la manifestazione veronese è stata definitivamente annullata per quest’anno e rinviata direttamente al 18 aprile 2021. Durerà 4 giorni e si concluderà il 21 aprile prossimo.

Il direttore generale di VeronaFiere, Giovanni Mantovani, ci aveva sperato fino all’ultimo, ma la situazione non permette di fare programmi per il prossimo futuro e ha ritenuto opportuno rimandare la 54esemima edizione di Vinitaly al 2021.

Per Verona chiaramente si tratta di un danno economico notevole, ma non è di certo l’unica provincia colpita da questo disagio. Tutta l’Italia, infatti, ha dovuto rinviare piccole e grandi manifestazioni in ottemperanza ai decreti emanati in questi giorni dal Governo.